Crea sito

Olanda, dopo l’insulto arrivano le scuse

Condividi questo articolo:

Sconcerto generale nei confronti dell’Olanda

Appena ieri vi avevo parlato di un fatto increscioso. Il Ministro delle Finanza olandese, durante l’ultima teleconferenza (finita, tra l’altro, con un nulla di fatto) fra i rappresentanti dei Paesi membri, avrebbe chiesto che l’UE avviasse un’indagine sugli Stati che non hanno risparmiato soldi quando avrebbero dovuto farlo. Già oggi dall’Olanda, dopo l’insulto, arrivano le scuse.

Come precisa ilFattoQuotidiano, a puntare il dito contro l’esecutivo guidato dal liberale Mark Rutte sono state sia le opposizioni che gli alleati di Governo. Tanto che anche uno dei falchi dell’esecutivo, il Ministro delle Finanze Wopke Hoekstra, ha ammesso un eccesso di fermezza nel chiedere alla Commissione un’indagine per capire perché alcuni Paesi, in riferimento soprattutto a Italia e Spagna, dicano di non avere margine di bilancio per far fronte all’emergenza nonostante l’area Euro sia in crescita da sette anni.

Il Governo olandese è, ovviamente, tra i più convinti oppositori ai cosiddetti Coronabond. Oltre a ciò ha più volte indicato il MES come meccanismo al quale ricorrere in caso di crisi. Tuttavia questo senso di superiorità non gli da il diritto di autoproclamarsi portatore della verità suprema, né tantomeno giudice dei Paesi dell’Unione Europea.

Arrivano le doverose scuse

Di seguito vi cito le parole che ha detto in un’intervista a Rtl Z, Wopke Hoekstra.

Ho mostrato troppa poca empatia, avrei dovuto fare di meglio. La nostra posizione sui coronabond è ferma, ma non quella sulla solidarietà. Non ho passato il messaggio con sufficiente empatia. Ma vogliamo valutare in modo solidale cosa è razionale e ragionevole.

Hoekstra è stato praticamente obbligato a fare queste affermazioni, infatti le accuse sono arrivate anche dal fronte alleato.

Il capogruppo del D66 (partito di Governo) alla Camera ha voluto ricordare ai compagni di governo che “solo insieme possiamo sopravvivere”. Inoltre ha aggiunto che in Europa: “I Paesi Bassi sono diventati ricchi grazie all’UE. Ora che posti di lavoro e redditi sono in gioco in tutta Europa a causa della crisi legata al Coronavirus non possiamo permettere ai nostri amici di soffocare”.

La portavoce della formazione olandese al Parlamento europeo, parlando a Politico ha aggiunto una frase molto incisiva e veritiera.

L’atteggiamento e il tono del governo erano così inappropriati e così schietti che non credo cambi essere un Paese del nord o del sud per accorgersene. È chiaro che stanno giocando con il fuoco perché se l’Italia cade, poi cadranno la Zona euro e l’Unione Europea e quindi cadremo anche noi.

Hoekstra dovrebbe contare fino a 10 prima di parlare

Purtroppo il nostro Governo è formato da europeisti, quindi non prenderanno alcun provvedimento contro Hoekstra. In realtà le sue affermazioni sono gravissime: ha accusato l’Italia di aver sperperato moneta utilizzando troppo la spesa pubblica.

Quindi, caro Ministro delle Finanze olandese, il nostro Paese, che in 10 anni ha tagliato più di 30 miliardi di euro alla sanità, avrebbe sperperato soldi dello Stato? Li ha forse spesi per l’istruzione? Beh, sinceramente non credo proprio dal momento che nei bagni delle scuole solitamente non c’è nemmeno la carta igienica.

Olanda, dopo l'insulto arrivano le scuse

Secondo lei signor Hoekstra, il Governo italiano dovrebbe sotterrare il popolo di tasse più di quanto già non faccia? Le imprese subiscono una tassazione estrema, infatti nella maggior parte dei casi non riescono nemmeno a trarre utili dal loro prezioso lavoro. Esorto ancora l’olandese a non affermare che venga sperperata spesa pubblica, perché al contrario è proprio ridotta all’osso grazie ai governi europeisti degli ultimi anni.

Se avessimo un Governo e dei governanti seri, non basterebbe un semplice “mea culpa” da parte dell’Olanda. Purtroppo, però, sappiamo di avere politici proni ai diktat europei, che non deluderebbero mai mamma Markel e mamma UE.

Condividi questo articolo:

5 commenti su “Olanda, dopo l’insulto arrivano le scuse

  • 2 Aprile 2020 alle 13:02
    Permalink

    Goodmorning everyone :
    I would say to cancel the European football and world championships of any sporting competition and wars, and invest the money in medicine and health and personal and civil hygiene by providing each nation of the world with the methods of preserving food in production and the construction system in construction, and by law prohibit the human species from feeding on snakes, dogs, cats, bats, ostrich insects and elephants, after which world sporting competitions can still be held.
    Thanks

    With best regards

    Tilocca Claudio

    Rispondi
  • 1 Aprile 2020 alle 18:41
    Permalink

    un commento e’ superfluo, per l’ennesima volta; BASTA EUROPA, BASTA SCIACALLI DELINQUENTI, e’ da troppo tempo siamo sotto giudizio pagando troppo per mantenerli,
    questo suicidio deve finire, diamogli quanto meritano, loro tutti in ginocchio e subito,le velate scuse non bastano, Secondo lei signor Hoekstra, il Governo italiano dovrebbe sotterrare il popolo di tasse più di quanto già non faccia? Gran figlio……. dobbiamo subire anche queste frasi
    dopo anni che li manteniamo con il nostro sangue???? Ma, dove e’ finita la nostra dignita’ purtroppo da un governo ITALIANO capace solo di assecondarli,per dividersi la torta,
    un’italiana
    incavolata

    Rispondi
  • 1 Aprile 2020 alle 18:27
    Permalink

    Hoekstra jij bent wat ik Noem
    n sture Pink. Bravo. Stur Eigenwijs Egoïstisch Verstand van Europa heb je niet Nooit en de nimmer kun je Zuid en Noord vergelijken. In het zuiden van Europa is nu eenmaal minder werk als in het Centrum e Nordeuropa. Een voorbeeld om iets eraan te doen om meer werk te creëren in het Zuiden Bijvoorbeeld al te groenten niet in Kassen met Gaslampen verwarming (wat duur en onvriendelijk voor het Klimaat is) gezien dat er te veel co2 te lucht in word gestuurd. In het heele mediterrane zone (zuiden van Europa) is er met al die zonuren te mogelijkheid Groente en Fruit te laten groeien op natuurlijke basis. Wat zeker meerdere voortellen met zich meebrengt. Meer Werkmogelijkheden voor Mensen En Zuiniger omgaan met Energie en tegelijkertijd helpt het het klimaatprobleem te verbeteren

    Rispondi
  • 1 Aprile 2020 alle 18:02
    Permalink

    Credo che ciò che su questo argomento fosse da dire sia stato detto. L’odio dell Olanda, della Germania, dell Austria e della Finlandia nei confronti dei paesi del sud Europa e in particolare dell Italia è talmente evidente da non richiedere ulteriori commenti ma è anche talmente cieco da non far rendere conto a questi poveri sciocchi che così comportandosi non fanno altro che sancire la fine di quella che a conti fatti una vera unione europea non è mai stata.

    Rispondi
  • 1 Aprile 2020 alle 17:42
    Permalink

    Detto da un paese che invita le società a portare le sedi fiscali da loro sottraendo le tasse ai paesi sovrani…. No comment

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *