Crea sito

I tedeschi ci hanno infettati tutti

Condividi questo articolo:

Sono i tedeschi far danni, come al solito

Per giorni, forse settimane, il mondo occidentale ha accusato gli italiani di aver infettato mezzo globo. Adesso, però, a nemmeno una settimana dall’inizio di marzo, scopriamo che i tedeschi ci hanno infettati tutti.

E’ quanto si apprende dai medici in Germania, che parlano di un uomo d’affari tedesco di 33 anni che il 24 gennaio ha iniziato ad avere mal di gola, brividi e dolori ai muscoli. Il giorno successivo ha sviluppato febbre alta a 39,1° centigradi e tosse, ma poiché la sera seguente ha iniziato a sentirsi meglio, è tornato al lavoro il 27 gennaio, senza sapere di aver contratto il Coronavirus.

Una figura barbina della Germania

Per giorni ci hanno additato come gli untori del mondo civilizzato. Ci hanno trattati come appestati, come malati da segregare dietro al confine.

Per la prima volta dal secondo dopoguerra, hanno accettato di mettere muri altissimi, proprio contro gli italiani.

All’estero hanno cominciato a parlare dei cittadini del Belpaese come coloro che stavano volontariamente infettando il mondo intero, ed ora si scopre che son stati proprio i buonissimi tedeschi. Dall’alto della loro floridissima economia, delle loro spocchiosa ricchezza grazie ad una moneta fatta ad hoc, ora si ritrovano a situazioni ribaltate: i tedeschi ci hanno infettati tutti.

I tedeschi ci hanno infettati tutti
Immagine di Dagospia

Proprio i tedeschi dei porti aperti, dell’accogliamo tutti, che hanno prontamente costruito barriere virtuali nei confronti dell’Italia, colpevole (a loro dire) del contagio globale; certo, la colpa è nostra, o meglio, del nostro incapace governo, che non ha saputo imporsi per proteggere i suoi cittadini.

Ora noi ci ritroviamo con migliaia e migliaia di contagiati, in crescita, e centinaia di morti. Però la colpa è vostra, proprio di coloro che sono stati velocissimi ad additarci e screditarci.

Ora la colpa è vostra, cari ricchissimi tedeschi.

Non aspettavi buone parole o un trattamento delizioso da parte degli italiani.

Ci avete screditati ed incolpati, ed ora la situazione si è terribilmente ribaltata: siete voi gli untori dell’Europa.

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *